Medisuiss
Home| Mappa del sito|Contatto| DE FR IT
spacer
Print Page   Suche
Obbligo contributivo / Svizzera

Chi è considerato come datore di lavoro?

È considerato datore di lavoro chi versa un salario a lavoratori che sono alle sue dipendenze, sottoposti all'obbligo di assicurazione secondo l'AVS. È considerato lavoratore dipendente chi svolge un'attività lavorativa per conto di terzi, ossia chi sotto l'aspetto economico e organizzativo è alle dipendenze di un datore di lavoro e non sopporta alcun rischio d'impresa.

Obbligo di pagare i contributi

Tutte le persone che in Svizzera esercitano un'attività lucrativa come lavoratori dipendenti sono tenuti a pagare i contributi in base al loro salario per l'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS), per l'assicurazione contro l'invalidità (AI), per le indennità per perdita di guadagno (IPG) e per l'assicurazione contro la disoccupazione (AD). L'obbligo di pagare i contributi nasce il 1° gennaio dell'anno successivo a quello del compimento del 17° anno d'età e dura fino a quando l'assicurato esercita un'attività lucrativa; l'obbligo di pagare i contributi all'AD termina in ogni caso con il raggiungimento dell'età ordinaria di pensionamento.

I datori di lavoro sono tenuti a pagare i contributi fintanto che versano dei salari. Essi devono pagare almeno la metà dei contributi per AVS/AI/IPG/AD e, in modo particolare, sopportano interamente i contributi per la cassa di compensazione per gli assegni familiari e i contributi per le spese di amministrazione.

Nei confronti della cassa di compensazione risponde esclusivamente il datore di lavoro per i contributi dovuti. All'atto del versamento del salario questi è autorizzato a dedurre dal salario lordo la quota a carico del dipendente.

L'obbligo contributivo verso la previdenza professionale e l'assicurazione infortuni si determina sulla base della LPP e la LAINF.

►  Informazioni per datori di lavoro
►  Informazioni per datori di lavoro esercitando un'attività indipendente
 
►  Opuscolo 2.01 "Contributi salariali all'AVS, all'AI e alle IPG"
►  Opuscolo 2.04 "Contributi all'AVS, all'AI, alle IPG e all'AD sui salari di poco conto"
►  Opuscolo 2.05 "Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro"
►  Opuscolo 2.06 "Lavoro domestico"
►  Opuscolo 2.08 "Contributi all'assicurazione contro la disoccupazione"
►  Opuscolo 6.05 "Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF"
►  Opuscolo 6.06 "Obbligo d'affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP"
 
►  Criteri per la determinazione del "salario adeguato" (versione luglio 2020) 

 
Go to the top 
Spacer