Medisuiss
Home| Mappa del sito|Contatto| DE FR IT
spacer
Print Page   Suche
... in caso d'incapacità lavorativa di lunga durata

 AVS  I casi d'incapacità lavorativa non devono essere comunicati separatamente alla cassa di compensazione. Diversamente dalle indennità giornaliere dell'assicurazione invalidità, le indennità giornaliere delle assicurazioni infortuni e malattie non sono soggette ai contributi AVS. Contattateci pure in caso di ulteriori delucidazioni o informazioni; questo vale p.es. in caso di un eventuale obbligo di contribuzione come persona senza attività lucrativa.
   
 CAF  Il diritto agli assegni familiari sussiste fino a che si percepisce un reddito - oppure una prestazione in sostituzione del salario - soggetto/a ai contributi AVS di minimo 592 franchi al mese, almeno però durante tre mesi civili dopo l'insorgenza dell'impedimento al lavoro.
   
 PAT   I contributi sono dovuti completamente per i primi sei mesi di un'incapacità lavorativa a causa di malattia o d'infortunio (termine d'attesa). Se si presume che la durata dell'incapacità lavorativa superi i sei mesi, al più tardi dopo la scadenza del termine di attesa occorrerà informare PAT-LPP. A tale effetto occorrerà allegare alla comunicazione i conteggi delle indennità giornaliere per malattia e/o i certificati medici.
   
 come?   Modulo:  Notifica d'incapacità lavorativa,
da inviare firmata a: 
    PAT-LPP, casella postale, 9001 San Gallo

 
Go to the top 
Spacer