Medisuiss
Home| Sitemap|Kontakt| DE FR IT
spacer
Print Page   Suche
Diritto all'indennità

Persone aventi diritto all'indennità per l'altro genitore

Hanno diritto ad un'indennità per l'altro genitore i padri e le mogli delle madri che alla nascita di un figlio

sono salariati oppure
indipendenti oppure
disoccupati e percepiscono già un'indennità giornaliera dell'assicurazione contro la disoccupazione o che potrebbero soddisfare i requisiti per l'ottenimento di detta indennità.

Requisiti necessari per il diritto all'indennità per l'altro genitore

Il diritto all'indennità per l'altro genitore consiste se l'avente diritto

•  è il padre legale al momento della nascita del figlio o lo diventa nei sei mesi seguenti,
•  è la moglie della madre considerata come l'altro genitore ai sensi dell'articolo 255a capoverso 1 del Codice civile (CC) al momento della nascita del figlio, 
è stato assicurato obbligatoriamente ai sensi della legge sull'AVS per un periodo di nove mesi immediatamente precedenti la nascita del figlio e
durante questo periodo ha esercitato un'attività lucrativa per almeno cinque mesi.

Durata del diritto

Il diritto all'indennità per l'altro genitore inizia il giorno della nascita del figlio e sussiste per due settimane. Entro sei mesi dalla nascita del figlio, il congedo per l'altro genitore può essere ottenuto in una volta o in singoli giorni oppure blocchi settimanali.

►  Opuscolo 6.04 "Indennità per l'altro genitore (per il padre o la moglie della madre)"

 
Go to the top 
Spacer