Medisuiss
Home| Sitemap|Kontakt| DE FR IT
spacer
Print Page   Suche
Obbligo contributivo / Svizzera

Chi è considerato come lavoratore indipendente?

Nel diritto delle assicurazioni sociali è considerato indipendente chi
•  lavora in nome e per conto proprio e chi
•  esercita un'attività indipendente e si assume i rischi economici.

Spetta alla cassa di compensazione valutare in ogni singolo caso se la persona assicurata può essere considerata come indipendente in base all'attività lucrativa che esercita. Pertanto non è escluso che una persona sia considerata come indipendente per una determinata attività e come dipendente per un'altra attività da essa svolta. Per la valutazione la cassa di compensazione non si basa unicamente sui rapporti contrattuali, bensì sui rapporti economici complessivi.

Un indipendente può essere contemporaneamente anche un salariato, se consegue un reddito per un lavoro dipendente.

Obbligo di pagare i contributi

Tutte le persone che in Svizzera esercitano un'attività lucrativa indipendente sono sottoposte all'obbligo contributivo per AVS/AI/IPG. L'obbligo di pagare i contributi nasce il 1°gennaio dell'anno successivo a quello del compimento del 17° anno d'età e dura fino a quando l'assicurato esercita un'attività lucrativa.

Coloro che svolgono un'attività lucrativa indipendente possono aderire su basi facoltative ad un'assicurazione contro gli infortuni e ad un istituto di previdenza professionale. Non è invece possibile aderire all'assicurazione contro la disoccupazione.

►  Informazioni per indipendenti
►  Informazioni per datori di lavoro esercitando un'attività indipendente
 
► Opuscolo 2.02 "Contributi degli indipendenti all'AVS, all'AI e alle IPG"
► Opuscolo 2.09 "Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere"


 
Go to the top 
Spacer